Benjamin Hummitzsch

“Sul corpo delle donne ci siamo amati, crocefissi, specchiati”. (Samantha Terrasi)

“Auf dem Körper der Frauen haben wir uns geliebt, gequält, gespiegelt”. (Samantha Terrasi)

selbsternc3a4hrung

 

Ogni uomo ha cercato la strada, la propria via. Il corpo delle donne arma di seduzione per eccellenza. Prigione di sentimenti per alcune. Il corpo come ricerca, rifugio, tenda per il mondo. Corpo come separazione dal cuore. Pelle come milioni di sogni pronti a sbocciare e mani come due eterni viaggiatori sempre in cerca di nuova terra. E poi c’è chi il corpo lo  trasforma. E c’è una specie di spirale tra il dentro e  il fuori. Wahnsinn che in tedesco significa follia. Benjamin Hummitzsch, pittore tedesco, appena diplomato che trasforma, osa, costruisce  sul corpo delle donne una sensazione che non è solo visiva.

Each man tried the way, his own way. Women’s bodies weapon of seduction par excellence. Prison of feelings for some. The body as search, haven (refuge), tent for the world. Body as separation from the heart. Skin like millions of dreams ready to bloom and hands like two eternal travelers always looking for new land. And then there are those the body transforms. And there is a kind of (o “like a spiral”) spiral between the inside and the outside. Wahnsinn in German means insanity. Benjamin Hummitzsch, a german painter, just graduated who transforms, dares, builds on women’s bodies a feeling that is not only visual.

013e2809cnur-der-dritte-sinne2809d-e2809conly-the-third-sensee2809dbenjamin-hummitzsch

(Nur der Dritte Sinn- Only the third sense  Benjamin Hummitzsch)

C’è un universo da scoprire, un mondo da esplorare e lui lo fa con il colore, con il corpo, con la sensazione che un corpo trasformato può trasmettere. Vi invito sulla sua pagina, vi meraviglierà cosa può costruire.

There is a universe to discover, a world to explore and he does it with color, with the body, with the feeling that a transformed body can transmit. I invite you on his page, you will be amazed at what he can build.

–Le immagini sono tratte dal sito dell’autore e sono soggette a copyright–

3 Thoughts.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *